Cerca

Fare l'Indiano?...o fare l'imbroglione.

Dapprima ci hanno affibbiato "dei mafiosi dal grilletto facile"poi la"taglia"per far ripartire la nave. Costa una cifra tenerla ferma.Poi la corte del menga che non si decide mai,senza parlare dei nostri ragazzi in mano a quei"Pirati".La corte del Kerala che mi sembra un'associazione a delinquere.I satelliti possono provare dove era la nave;la barca dei pescatori affondata per nascondere le prove a nostro favore.Poi quelle capre dei pescatori indiani che sanno leggere i nomi delle navi di quel tipo all'apparenza tutte uguali.A questo punto caliamo le braghe e facciamoci sodomizzare.Ma io io non ci stò. E'ora di far entrare in azione i randelli,veri o metaforici. Francori2012

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog