Cerca

cheffigguradimmer direbbe il Fede

L'ambasciatore italiano invitato a non lasciare l'India. Il nostro tecnico ministro degli esteri ( ahah) dovrebbe andare in India e mettersi a disposizione in ostaggio e far liberale il nostro incolpevole ambasciatore. Lo schifo sta nel fatto che Terzi (si chiama cosi' il nostro incompetente ministro?) ha fatto capire agli indiani che se volevano potevano avere in cambio dei marò le carte che provavano i nostri tentativi di corruzione per la vendita degli elicotteri. Con quale diritto il ministro si arroga la prepotenza di non mantenere la parola data a nome degli italiani? Non c'è mai fine al peggio dello schifo professionale dei nostri politici!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog