Cerca

Lettera a Grillo

Vorrei dire due parole a Grillo. Primo: Chi crede di essere?? il suo movimento di esaltati e' stato votato da 8 milioni di Italiani che non sapevano per chi votare. Ma diversi milioni di Italiani non approvano il modo arrogante ed offensivo del capo-popolo e molti lo considerano uno stupido, senza idee e capace solo di fare monologhi distruttivi. Quindi, vorrei dirgli di scendere dal pero, darsi meno arie e smetterla di credere di essere l'unico che puo' criticare tutti. Un'ultima cosa: l'onesta' non si sbandiera, come la generosita'. Sono i fatti che contano e, a mio modesto avviso, gli onesti, quelli veri non gridano la loro onesta' ai quattro venti. Anzi, diffido di chi e' capace di dare del disonesto agli altri e si proclama al di sopra di tutti. Capito Grillo??? Sei solo un pezzo di m...a come tanti e fai anche schifo a molti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog