Cerca

Dura Lex sed Lex

Da anni segnalo inutilmente il cattivo costume di appendere striscioni e bandiere su edifici pubblici e religiosi senza l’autorevole autorizzazione della Soprintendenza competente, come prevede il Codice Urbani. Ma chi l'avrebbe mai detto che proprio il Palazzo di Giustizia di Milano, che dovrebbe essere sede della suprema Ius, venisse vituperato coprendo l'architettura del Piacentini con le immagini occhieggianti di Falcone e Borsellino? Tutto rispetto per i due magistrati, ma questa esposizione è legale?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog