Cerca

Siete impresentabili afferma lucia annunziata nella trasmissione in mezzo'ora al segretario Alfano

L'affermazione dell'Annunznziata nella trasmissione in mezz'ora di domenica 17 lascia allibiti. E' ovvio dire come si permette di offendere il segretario di un partito che nelle ultime elezioni ha avuto milioni, praticamene il più votato a pari merito con il partito democratico. Ma anche se l'insulto fosse stato rivolto ad un piccolo partito l'offesa sarebbe sempre inqualificabile. Per di più pronunciata nella rete pubblica RAI3 pagata con il nostro canone. Non si tratta di reprimere la libertà di espressione: ma sarebbe il caso che l'azienda almeno reprimesse la maleducazione e valutasse l'opportunità di inviare pubbliche scuse al partito offeso ed ai suoi milioni di elettori, di cui peraltro lo scrivente non fa parte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog