Cerca

perchè no?

Una bella propostina per diminuire il peso dei partiti, assegnare i parlamentari non sulla percentuale ottenuta sui votanti,ma su quella degli aventi diritto,praticamente 30 per cento di astensionismo 30 per cento di parlamentari in meno,o addirittura fare rappresentare l’astensionismo da cittadini sorteggiati a caso ( ovviamente selezionate tra non pregiudicati,non appartenenti a nessun partito e parenti stretti degli stessi, e magari sotto una certa fascia di reddito ). Il problema è solo farla votare……

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog