Cerca

Il Papa BENEFATTORE...dei romani

In attesa del Papa nero, almeno avremo una Città Santa un po’ più verde. Romasta accogliendo centinaia di migliaia di pellegrini che, come è normale, creeranno migliaia di tonnellate di rifiuti in più di quanto non ne producano normalmente i cittadini romani ogni giorno. Meno male che sono arrivati cinque compattatori che,grazie al fotovoltaico, si auto alimenta e non ha bisogno di alimentazione ausiliaria. Questo per la "monnezza". Per l'alimentazione e il riposo dei fedeli che,numerosissimi,stanno arrivando alla Città Eterna ci stanno certamente pensando i romani ospitanti. Che il Papa prima di diventare Emerito,rendendosi conto dell'incompatibilità tra il Governo dei tecnici e il benessere,abbia esercitato il suo colpo d'ala per dare un pò di benessere ai suoi parrocchiani ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog