Cerca

PDL E GIUSTIZIA !!

Quanto sarebbe stato "politicamente corretto" se la manifestazione del PDL contro la Giustizia (dapprima davanti al Tribunale di Milano) sabato 23 marzo, a Roma... invece di avere al centro il noto "perseguitato",avesse un qualsiasi altro cittadino, vittima di grave errore giudiziario? Si può avere un partito che "viva" esclusivamente per il suo Capo? In democrazia, il "quadro" è diverso. O, magari, prendendo di mira il facile "rilascio di mostri" omicidi di bambini o genitori o donne indifese...o, piuttosto, la facile impunibilità di pirati della strada che falcidiano inermi passanti? Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400