Cerca

Sebrava un sogno

Sembrava un sogno ed invece era tutto vero. La vicenda dei marò italiani ha superato il confine di ogni immaginazione e ragionevolezza; poveri cristi sballottati di qua e di là a seconda degli umori e degli interessi. La situazione dell'Italia è già da tempo abbastanza critica ,ciò nonostante siamo riusciti ad offuscare ancor più la nostra immagine allestendo un palcoscenico internazionale su cui è andata in scena la recita di una commedia schettiniana: da non credere! Sono proprio curioso di vedere se chi di dovere avrà il coraggio di dimettersi, ma non c'è limite alla pavidità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog