Cerca

pane quotidiano

Gentile Direttore la mia è una delle tante lettere che quotidianamente trova sulla sua scrivania. Sono uno dell'esercito di ultra 45enni che perso il lavoro non riesce più a rientrare pur con tutta la buona volontà. Vorrei rivolgermi a tutti i politici che sia Grillo ,Bersani, Berlusconi chiunque vada al Governo che faccia qualcosa per noi (almeno un piccolo reddito di povertà a chi ha versato dei contributi negli anni) perchè non c'è la facciamo più. Sappiatelo che se non ci date il pane quotidiano prima o poi verremo a prendercelo. Cordiali saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog