Cerca

Ma che si vuol dire della famosa Cassa Integrazione?

Egregio Direttore, Le ho già scritto in passato e oggi le propongo un argomento delicato. Vengo al punto. Da mia esperienza personale, ho verificato e tutto ciò è del tutto accertabile che una famosa Azienda nel campo della Ristorazione abusa continuamente della Cig per risolvere come dire, una serie di problemi che si presentano nel quotidiano lavorativo. Purtroppo dopo 3 mesi di Cig (forzata) la mia Azienda ha deciso di licenciarmi per motivazioni ancora tutte da chiarire, ma nel frattempo che la decisione maturava, il mio Responsabile mi invitava di mese in mese a stare a casa tranquilla in cassa integrazione. Io è naturale ho accettato poichè speranziosa che il mio triste caso si risolvesse, e andasse tutto a buon fine. Nella mia ex Azienda non sono l'unico caso che ha usufruito di Cig inutilmente, ci sono stati molti altri episodi che con estrema facilità venivano risolti in questa maniera. Non ho parole, e poi si parla di assistenzialismo, ma se proprio gli Imprenditori ne fanno uso e abuso per mille ragioni! Ma che ne pensate di questo tipo di ammortizzatori sociali? O meglio che ne pensate di questa moderna forma di ferie con contributo regionale? Ma cosa succede? Chi controlla queste Aziende approfittatrici? Nessuno........cordialità Patrizia Pellegrino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog