Cerca

Arte del possibile

caro direttore, nel nostro sistema, privo di spareggio conclusivo, non ci sono vincitori. In nome di un pluralismo tanto bello in teoria quanto inefficace in pratica il meccanismo elettrale non partorisce il prossimo esecutivo, ma consegna a cerimonie alchemiche al presidente della repubblica. Di qui la definizione nostrana "la politica è l'arte del possibile" - Il Bersani non lo sa e non vuole frequentare corsi accelerati. Smacchiare il giaguaro va bene in campagna elettorale dopo è solo infantile. Chi semina vento raccoglie tempesta non ci sono alternative bisogna fare coalizione. I governo del Presidente mi gela il sangue nelle vene - l'abbiamo appena avuto, bella schifezza. Piace a Bersani ? allora è da ricovero pietoso ma immediato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog