Cerca

COLLETTA PER IL SENATORE IN DIFFICOLTA'

Egregio Direttore. Ogni giorno con questi governanti rimango sempre più stupito. Non sò se Lei ha saputo della rimostranza del Sen. Giovannardi nei confronti della trasmissione "Ultima Parola" del Venerdì scorso dove in un servizio veniva dimostrato come un parlamentare che si presentava in un negozio per fare acquisti gli veniva fatto uno sconto. In merito, giorni addietro, il senatore Giovannardi in aula si sentiva offeso da quel servizio in quanto in questo momento politico i parlamentari sono in difficoltà. Ieri sera, venerdì Santo, il conduttore della citata trasmissione televisiva lo ha sbugiardato e ha fatto notare, esibendo un documento ufficiale di Montecitorio, che quel documento era ufficiale e smentiva il senatore. In merito il pubblico ha applaudito e si è impegnato a fare una colletta per aiutare il senatore in difficoltà. Ripeto ancora una volta, come nei miei precedenti scritti che siamo nelle mani di gente irresponsabile e arrogante che pensa egoisticamente a se stesso. Nell'occasione porgo i miei più sinceri Auguri di una serena Pasqua a Lei e a tutta la redazione del suo giornale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog