Cerca

Il marittimo di Torre...

Sulle navi mercantili italiane fa man bassa il personale filippino oppure quello bengalese. Poi sentiamo del timoniere della Concordia che esegue una manovra errata e altro ancora, come quella hostess che rimanda i croceristi in cabina mentre la nave sta affondando. Chi ha capito tutto è un marittimo di Torre del Greco che ha scritto una lettera al Capo dello Stato chiedendogli di togliergli la cittadinanza per facilitargli l’imbarco sulle navi italiane.Ma quello,impegnato com'è coi dieci saggi dieci,come fa a trovare il tempo per prendere in considerazione le sue istanze

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog