Cerca

la sinistra al governo

Seguo da sempre la politica del mio Paese, pur risiedendo da anni all'estero (in Grecia), ancora una volta la sinistra, che non si rende conto di essere minoranza in Italia, non è riuscita ad andare al Governo, continuando nella solita politica dei primi della classe, che primi non sono. Da vent'anni a questa parte si scontrano con il Cavaliere, l'unico in grado di raccogliere i voti dei moderati. Ci hanno provato in ogni modo a metterlo fuori gioco senza riuscirci, questa tornata elettorale, credevano di avere già la vittoria in tasca, ma ancora una volta, il ritorno di Berlusconi, li ha stoppati.Sarebbe semplice da capire, se avessero del sale in zucca e molta meno presunzione, sino a quando Berlusconi era defilato, nei sondaggi il suo partito scendeva, appena è tornato sulla scena in prima persona, ha rischiato di vincere. Non è lapalissiano? bisogna mettere il Cavaliere a riposo, per andare al Governo del Paese! Soprattutto ora che in caso di elezioni, e ci siamo vicini, vincerebbe, stando ai sondaggi e non solo quelli amici.Quindi quale migliore occasione di oggi, per liberarsi del nemico imbattibile, mandarlo in pensione al Quirinale, difficile da capire? Per Bersani e compagni che hanno la testa fine, probabilmente si. Auguri all'Italia e a noi italiani tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog