Cerca

Povera Giustizia...e poveri noi!

Caro Direttore, non ci siamo proprio con la giustizia! Oggi è stato rinviato il verdetto di Cassazione per Alberto Stasi, il quale dopo due, dico ben due, assoluzioni ancora non vede chiuso il suo calvario giudiziario.Penso con rabbrivido se fosse uno dei miei, dei nostri figli......Visto l'odierno rinvio, temo che anche questo caso si dovrà riaprire.E'troppo il giustizialismo a tutti i costi di questo nostro povero Paese!Non si vuole il colpevole,ma UN colpevole a tutti i costi.Non importa quante assoluzioni uno abbia avuto precedentemente o l'assoluta mancanza di prove.Vedi i quasi 2 anni di carcere a Parolisi e un ergastolo ridicolo ma scontato basato sul nulla, vedi i due anni di galera di Cosima e Sabrina Misseri,anche lì senza uno straccio di prova.Per non parlare di Sollecito e Knox.Ridicolo.Tutti processi mediatici, già decisi. Poco fa sentivo alla Rai pubblica, l'ennesimo coro di colpevolisti su Garlasco, l'ennesima intervista ai familiari della vittima, commovente di certo, ma senza contraddittorio,come ieri e l'altro ieri!Ma ai talk show non è vietato parlare di processi in corso? E il silenzio non sarebbe etico? Rispetto massimo e verità per le vittime, ma non in questo modo. Pensi, ripeto, se accadesse a noi.....

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog