Cerca

Quando si scopre una pentola a sinistra avviene il suicidio con qualche stranezza

Con tutto il rispetto per chi non c’è più, tuttavia i dubbi su queste morti ci sono e ci vorrebbero delle indagini serie, per tutelare il nome e l’onorabilità degli scomparsi e delle loro famiglie ed anche per eliminare dubbi e sospetti su terzi. Mi riferisco anche al suicidio di Cevenini di Bologna. Le cronache giornalistiche hanno riferito che il punto da cui si è lanciato nel vuoto il Cev non era così accessibile. Dal sito internet “Cevenini, un ripensamento prima del suicidio? - Il Resto Del Carlino ...” l’articolo del Resto del Carlino pone il dubbio su una finestra chiusa. Lo stesso dubbio lo pone Grillo sul suicidio del povero Rossi da Siena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog