Cerca

L'Italia sprofonda nella massa amorfa della politica

Caro Direttore, dopo lungo camminare per il mondo sempre con il marchio bruciante dell'Italia nel cuore, avendo comosciuto fior d'italiani che l'hanno degnamente onorata in ogni campo dello scibile umano, oggi sono profondamente desolato di dover assistere alla spettrale farsa rapresentata dalle indescrivibili maschere ributtanti che per oltre mezzo secolo sono state forgiate a propria immagine dai politici inetti che hanno distrutto ideali, dignità di patria, soprattutto flagellandosi e flagellando le famiglie, ma continuando ostinati nel loro sadico gioco. E' mai possibile che il popolo italiano permetta passivamente di completare lo scempio?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog