Cerca

Gino Strada deve chiarire

Negli anni caldi un branco di comunistri assatanati, attese sotto casa Sergio Ramelli, attivista della destra antagonista, e a colpi di chiavi inglesi gli fracassarono il cranio lasciando sul terreno brandelli di cervello. All'epoca si fede il nome di Gino strata. Non ricordo a quiale titolo. Sarebbe bene chiarire il ruolo che egli ebbe nell'episodio. Ugo Fabbri

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog