Cerca

L'Italiano, Migrante dai giornalisti

Nei tg Rai, Mediaset, La7 e Sky usano in maniera impropria il termine "migranti" relativamente ai continui sbarchi in Italia dei CLANDESTINI. Quest'ultimo e' l'esatto aggettivo da usare per una descrizione oggettiva di quello che realmente accade. Il migrante e' colui che si sposta in maniera regolare da un paese ad un altro. Se dovessi entrare in un paese straniero civile come la Svizzera, l'Australia, gli Usa con gli stessi mezzi dei terzomondisti di facile adottabilita' grazie anche alla Boldrini e compagni, mi arrestano e mi deportano. In Italia questi, ottengono piu' o meno solo diritti e concessioni. Grazie giornalisti che ci rendete piu' dolce questa amara verita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog