Cerca

POLITICA...COSA AGGIUNGERE?

Anarchia politica, come a dire "miserabili e traditori (metaforicamente) allo sbaraglio" che,purtroppo, hanno ridotto il popolo allo stremo e..suicida. La cattiva rappresentazione dei principali protagonisti non fanno che esaltare gli avversari (di sempre e riconsegnandogli il Paese) che, se "impresentabili" a detta di qualcuno... figuriamoci i "primi" ("pasticcioni"...per definizione). Gli assenti, gongolanti, nella attuale competizione alle Presidenziali finiscono per acquisire punti in una prossima gara elettorale. Questa "casta", trova così il modo per un continuo rimandare al futuro l'attuale loro privilegio di intoccabili...divaricando, così, sempre più le distanze sociali dal popolo portato sul lastrico. Mai come ora, aumentare il divario tra benestanti e popolo impoverito è ciò che si dovrebbe evitare. Ma gli attuali lavoratori (o ciò che ne rimane) chi li sta difendendo? Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog