Cerca

Grazie compagni Fini e Casni

Grazie compagni Fini & Casini. Dio vi benedica! grazie alla vostra viscida ed ineguagliabile presunzione, avete vinto Voi! E’ solo merito vostro, se la sinistra si è disintegrata! Finché avete mantenuto la vs/ parola d’onore (si fa per dire...) nella coalizione di Destra, lasciando solo a Bossi il rantolo del bastian contrario ad intermittenza.... il Partito Democratico è rimasto artificialmente coeso per giocare alla Bella Ciao, inebriato in un romantico e surreale rigurgito di emulazione della lotta partigiana di vetusta memoria.. perso a scimiottare la resistenza .per combattere il caimano, forte dell’accanimento giudiziario di certa magistratura faziosa incurante di nuocere alla credibilità del paese più che a quella del suo Premier !. Quando voi paladini del distinguo interessato avete invano creduto di staccare la spina alla destra, con la cecità politica che vi ha distinto in tutta la vostra avventura pubblica, inavvertitamente avete spento la sinistra! grazie ancora, solo degli incapaci che non si rendono conto né della portata delle loro azioni, né delle conseguenze che queste poi possano innescare, potevano conseguire un simile eccelso risultato! E’ merito vostro l' aver fatto credere ai sinistri che il cav con la vs/ pugnalata era definitivamente disarcionato, consentendo così a loro di dar libero sfogo a tutta la propria fatulenza politica verbale e comportamentale, e i risultati non si son fatti attendere : come in un fuoco d’artificio immediatamente sono esplose le bolle pirotecniche dei Vendola, dei Di Pietro, dei Bersani e della presentabilissima Bindi! Sparpagliando in ogni direzione i manipoli sbandati di una macchina da guerra che fu, in tanti drappelli di casta, assatanati a conservare i propri privilegi, senza però rinunciare ai lunghi coltelli contro le opposte fazioni dello stesso partito. il tutto nel vano nome del pluralismo! evviva lo sfogo liberatorio di tutti i rancori sinistri sparsi in mille rivoli rossi.......

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog