Cerca

Romanzo Quirinale

Questa ennesima dimostrazione dei vertici del PD di cercare a tutti i costi di non perdere la poltrona, neppure quando è evidente che le idee sono vecchie e comunque finite, è qualcosa di kafkiano. Mi chiedo se Bersani abbia capito che il partito nel 2013 non funziona più come il PCI, quando il reggente illuminato decideva e a cascata tutti i compagni eseguivano. Pare che Napolitano, più che cedere a richieste PDLline, abbia fatto un ultimo favore ai rottamandi del PD, offrendo loro un'ancora di salvezza. Un film dell'orrore che titolo come questa lettera. Ce ne troveremo qualcuno come ministro, vedendolo spuntare tipo zombie? Intanto, se Napolitano fosse coerente, ora affiderebbe a qualche grillino un ruolo di grande responsabilità, dandogli modo di dimostrare al Paese quanto vale, o quanto ancora bisogna studiare prima di occuparsi di qualche dicastero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog