Cerca

DIRIGENTE PD

Egregio Direttore. L'altra sera durante la trasmissione di Porta a Porta in cui fra gli ospiti c'era Lei e la Bindi, ho notato che la parlamentare, di tutta la situazione economica italiana attuale se ne frega altamente. Infatti il suo pallino era il conflitto di interesse e non la povera gente che non riesce più a mettere in tavola un piatto. Ha fatto bene Lei che l'ha richiamata alla realtà ma questa continuava nella sua esposizione contro Berlusconi. Ieri sera, durante Ballarò, ho avuto la conferma che la dirigenza del PD è stata sorda alla situazione reale del paese e non ha data mai peso alle parole dei giovani che vivendo con la base toccava con mano la realtà. La Dirigenza PD è stata sempre lontana dai giovani perchè a loro interessava la poltrona e non hanno mai dato spazio alle loro idee in quanto avevano paura di perdere il prestigio. Ecco che ora la botte di è riempita e quindi si è travasato tutto il malcontento che covava all'interno. Fanno bene i giovani che adesso vogliono rottamare i vecchi che per anni hanno avuto soltanto odio nei confronti del PDL e mai si sono abbassati ad un dialogo perchè sono stati degli egoisti. Distinti Saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog