Cerca

finalmente ce ne siamo liberati

Caro direttore, non capisco le polemiche ed i rancori che scaturiscono dopo che sono stati bocciati Amato e Prodi. Si cercano inutilmente dei capri espiatori e si vorrebbero conoscere le menti occulte e chi sono stati i franchi tiratori. Gli italiani, non addetti ai lavori, se ne fregano altamente dei mandanti e dei franchi tiratori, sono oltremodo contenti che questi due personaggi non hanno occupato i posti previsti e che si sono liberati, sperando per sempre, di due elementi molto invisi. Cordiali saluti. Annibale Antonelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog