Cerca

Potevano risparmiarsi la congolese.

Beh, certo una congolese come ministro dell'integrazione mi sembra un grande azzardo..è come se per il ministero della salute ci mettessero un malato terminale..o in quelle delle infrastrutture un muratore...troppo di parte.Possiamo immaginare che tipo di politica farà:tutta da una parte.Integrazione è un problema che interessa anche gli italiani e finiremo che saremo noi a doverci integrare con loro e non vic..ma d'altronde dovevamo aspettarcelo con tutti i voti che gli extracomunitari danno ai comunisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog