Cerca

casta sindacale

alla c.a. dr.Belpietro Da diverso tempo si parla contro la casta dei politiciindividuadoli comel'origine di tutti i problemi. Noto però che una castaforse perchè molto più potente e influente viene sfiorata:si tratta dei sindacati( tutti triplice e new company) che da piazze sempre più vuote tuonano contro tutto e tutti, politici compresi,accusandoli di privilegi e di essere l'origine dei problemi. A mio avviso siamo,da parte del sindacato, in piena sindrome NIMBY.il sindacato dovrebbe difendere gli interessi di tutti i lavoratori mentre difende ,in realtà,solo i propri iscritti( forse) e i propri privilegi( distacchi,enti bilaterali,caaf,Ecc). la domanda che vi rivolgo è per quale motivo contro i politici si spara ad alzo zero mentre i privilegi dei sindacati sono accennati. Sono così potenti da essere intoccabili? perchè non si scava a fondo sui loro interessi immobiliari/finanziari? distinti saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog