Cerca

fo dario

Fo il buffone dei comunisti prima, del pd poi e infine del movimento 5 stelle il cui padrone è un altro buffone o comico decidete voi è recidivo sull'altezza lo ricorda uno scritto del grande Montanelli. "Dario Fo poeta di corte dell'ultrasinistra, flagella nella sua ultima fatica teatrale il senatore amintore fanfani, responsabile di ogni nequizia passata, presente e futura. I sarcasmi più grevi hanno però come bersaglio il metraggio del notabile democristiano che, come tutti sanno non è quello di un granatiere ecc...Toulouse-Lautrec che subì per tutta la vita analoghe canzonature, disse giocando sulla lunghezza del suo doppio casato: " ho la statura del mio nome". non sappiamo se questo discorso si possa applicare a fanfani. certo, si applica a fo". Un buffone che non rinnova il suo repertorio resta si un buffone, ma di serie b. Automaticamente diventa anche un Nobel di serie b. cossio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog