Cerca

"IL PASTORE DEVE PUZZARE...DI PECORA" !!

Questo il concetto trasmessoci dall'amato Papa Francesco. Tali parole non possono non essere accostate anche alle Istituzioni politiche che hanno, finqui, gestito la nostra vita. Pastore e pecore. Questa sarebbe la coesione tanto strombazzata e richiesta. Questa crisi ha portato tanti suicidi, da preoccupare chiunque, e le Istituzioni, avendo benessere fortemente sbilanciato a loro favore, non hanno saputo riparametrare queste finanze entrate nei decenni. Orbene, se non tutti, i parlamentari "rieletti" (con "porcellum") paiono essere una grossa stonatura rispetto all'etica che si dovrebbe tramandare (numero di parlamentari esorbitanti e si è pure temuto che ancora tutto slittasse). "Costoro", non possono non portare il peso di questa sperequazione...che dovrà pur parlare alle coscienze? L'Ercolino "sempre in piedi"...non può protrarsi all'infinito. Se non si sente questa "missione"...addio "pastorizia". Intanto, da subito, già si palleggiano il vanto dell'abolizione dell'IMU. Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog