Cerca

LA SPERANZA E’ L’ULTIMA A MORIRE

Finalmente abbiamo un governo! Eppure, fino alla scorsa settimana, sembrava impossibile poter giungere a un accordo in tal senso. E’ prevalso il buon senso, ma questo, solo grazie alle dimissioni del segretario del PD, perchè, fino a quel momento la sinistra, tutto sentiva tranne che il bisogno di dare un governo agli italiani. Non sappiamo quanto durerà il governo Letta, ma, una cosa è certa, il PDL lo sosterrà per il bene del paese e a condizione che siano presi in considerazione alcuni dei punti del programma economico promessi in campagna elettorale, uno fra tutti, l’abolizione dell’IMU. Letta ha già affermato di togliere l’IMU prevista in scadenza a giugno e di non aumentare la percentuale IVA. Tali provvedimenti saranno possibili grazie all’intervento di Berlusconi: un uomo che ancora una volta ha dimostra di mantenere le promesse. Il Giaguaro, pur non essendo al governo, è riuscito ad imporre la propria linea. A questo punto, a tutti coloro che non credevano nelle sue parole e che addirittura si sono offesi nel ricevere la lettera informativa del programma elettorale del partito, mi permetto di dire: forse, se non avete votato PDL, vi siete proprio fati infinocchiare e, la prossima volta, vi conviene diffidare da quelle persone che, nate come comici, hanno intrapreso una carriera politica dimenticando che davanti alle cose serie non si può più scherzare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog