Cerca

imu prima casa

Egregio Direttore, vorrei che mi concedesse questo spazio per esprimere tutto il mio disappunto sull'imu da pagare anche sull'abitazione principale. Prenda il mio caso, lavoro nel pubblico impiego e non navigo nell'oro, ho acquistato grazie ai sacrifici miei e dei miei genitori una casa, l'unica che possiedo, e ho davanti ancora 25 anni di mutuo, con ipoteca di primo grado grande cosi in favore della banca che è il vero proprietario del mio appartamento per i prossimi anni fino all'estinzione dell'ultima rata mensile di oltre 500 euro. Non sarebbe piu' consono che lo paghi il vero proprietario nei casi come il mio? Non basta che ho già pagato le tasse all'atto di stipula dal notaio? Faccio i salti mortali tutto l'anno per far vivere dignitosamente moglie e figlio con 1600 euro di cui 520 di mutuo, e mi ritrovo l'imu di giugno che è il killer delle vacanze che infatti non faccio, mentre l'imu di dicembre uccide il natale ed i regali, togliendo serenità l'unico mese dove grazie alla 13° mensilità finora abbiamo respirato. Direttore, mi creda, non si puo' andare avanti cosi... Berlusconi ha ragione, almeno sulla prima casa dev'essere soppressa questa tassa ignobile. Cordiali Saluti, Paolo da Sassari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog