Cerca

Basta non ne possiamo più

Dai talk show televisivi che ci propinano in continuo dove invitano questi "nuovi" politici, si può facilmente capire che non faranno nulla, ripetono sempre le stesse manfrine questi vecchi e nuovi politici che abbiamo eletto con una legge elettorale che non hanno mai voluto veramente cambiare, abrogare i finanziamenti ai partiti (che gli Italiani anno di fatto abrogato con un referendum) che sempre i politici Hanno disatteso mantenendoli, ai rimborsi che continuano a percepire e usare a loro uso e consumo, a eclatanti sparate su riforme e o abrogazioni di privilegi a cui non intendono rinunciare, tagliare costi inutili nella faraonica macchina statale tagli che nessuno di loro osa nemmeno nominare, figuriamoci attuare e potrei continuare all'infinito. Il fatto è che oggi non possono più fare compromessi storici, inciuci sotto banco e porcate varie di cui la nostra storia politica è colma, perché i cittadini sono molto incazzati e attenti . La considerazione è una sola questo governo è la mescolanza di quello che si sperava sparisse, non è mai esistita ne la seconda repubblica ne la terza, è sempre la prima solo che è esponenzialmente peggiorata negli anni, non credo nelle promesse di questa gente, che le promesse non le ha mai mantenute, non credo che siano nemmeno in grado di tentare di governare il paese. Resta un fatto che purtroppo temo che peggiorerà, il lavoro non esiste quasi più, la gente non riesce più a vivere, ci sono sempre più suicidi legati alla crisi, il paese sta andando completamente in malora mentre loro giocano al solito braccio di ferro politico, imu si imu no, Berlusconi si Berlusconi no, abrogare i finanziamenti ai partiti ossia a loro stessi si oppure no, cercheranno compromessi a metà strada come hanno sempre fatto senza di fatto risolvere o cambiare nulla. Basta non ne possiamo più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400