Cerca

Quando i nostri Giudici sono inflessibili...

I "pregiudicati",si sa, se fosse vero che il carcere rieduca,quando escono dovrebbero essere redenti,e quindi non peccare (pardon,delinquere) più. Eppure,quando si leggono notizie di reati,spesso viene scritto : l'autore del crimine è il pregiudicato Tal dei Tali. Ciò significa che : Tal dei Tali è immune da redenzione,e resta delinquente fino alla fine dei suoi giorni; oppure Tal dei Tali non ha avuto il tempo per redimersi,perchè la durata della detenzione è stata inadeguata,ossia troppo breve. Ci sono casi,tuttavia,nei quali un giudice si copre di pelo lo stomaco e,oltre a perdervi un sacco di tempo,che potrebbe venir dedicato a malviventi di spessore ben più consistente,giudica. Non accade solo a Silvio Berlusconi,è avvenuto anche per il processo all'ex Segretario Generale della Presidenza della Repubblica Gaetano Gifuni,condannato a un anno e cinque mesi di detenzione perchè aveva utilizzato la manodopera della tenuta estiva del Presidente (che magari stava tagliandosi le unghie avendo terminato i lavori colà...) per costruire un armadio,un tavolino e un pergolato nella sua abitazione di Via Valadier,in Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog