Cerca

Moriremo democristiani?

Ho appena visto Ottoemezzo: moriremo democristiani? con Occhetto e Cacciari. Bello, anche se praticamente inutile e retorico. Complimenti a Lilly Gruber, brava e bella però, mi rimane un dubbio: perchè Occhetto non ha detto in diretta che nel 1993 si intascava di nascosto i nostri soldi della Calcestruzzi Spa di Ravenna che gli allungava il Signor Lorenzo Panzavolta a mezzo di Greganti? E detta questa verità, come mai Occhetto non appena concusso, o corrotto, non è andato subito dai Carabinieri, o in un Tribunale, a denunciare Panzavolta, Carlo sama, Sergio Pironi, Duilio Mordenti e Raul Gardini e invece se ne è stato zitto zitto? Comunque, la Democrazia Cristiana, distrutta dal processo Enimont di quel vile Pool mani Pulite di Milano, che poi se ne è lavato bellamente le mani nell'annientare la nostra Patria, e di quell'innominabile contadino di Di Pietro Antonio, è stata grande! La D.C.si è insinuata nel P.C.I. e in 20 anni lo ha distrutto! Grande! Quindi, si, moriremo democristiani anche se non degasperiani, infine, gentilissima Signora Gruber, sursum corda! coraggio! In Italia abbiamo Mediobanca! Nooo? Un cordiale saluto. Che ne pensa Direttore? Enrico Tartagni. Ravenna 1 maggio 2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog