Cerca

L'onesta Emilia Romagna

REGIONE EMILIA ROMAGNA Gentilissimo Direttore, ogni giorno o quasi leggiamo di politici inquisiti in varie regioni. Siamo,purtroppo, abituati a queste notizie ed è triste leggere di persone che si fanno comprare con una sporta di mele! L’Italia è lunga ma,caso strano,le regioni dei disonesti sono quasi immancabilmente :il Lazio,la Lombardia,il Piemonte,la Puglia . Quando leggo di qualche politico inquisito per illeciti rimborsi o,peggio ancora,condannato per concussione,mi sento orgoglioso di essere Emiliano,perché nelle cronache non trovo traccia di politici miei corregionali. In Emilia Romagna siamo fortunati perché siamo immuni dal malaffare e dall’uso improprio di denari pubblici. La mia euforia da onestà vacilla perchè quando rifletto e ci penso mi chiedo : ma possibile che i politici dell’Emilia Romagna siano tutti onesti ? Forse qualche mela marcia,come si usa dire,ci sarà anche qui,però ,immancabilmente se qualcuno viene toccato da una indagine ,immancabilmente viene subito assolto per non aver commesso il fatto o perché ....non so. L’onestà in Emilia Romagna è molto diffusa nel centrosinistra ma anche il centro destra sembra molto virtuoso. Ricordo,però,che tempo fa era iniziata una inchiesta su alcuni consiglieri Regionali dell’Emilia Romagna che,sembra,avessero usato denari pubblici per cose loro ma... non si è più saputo nulla. Lei ,dal suo osservatorio con vista dall’alto,ha notizie ? Cordiali saluti Gio’

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog