Cerca

violenza contro violenza

Ne sono state scritte di parole, trasmissioni televisivi sull'atto di violenza , un dramma umano che ha coinvolto tre persone che si sono trovati uno dalla parte del torto egli altri due nello svolgere il proprio lavoro. Alla fine chi ne va sotto, sono sempre gli ultimi, quelli che non centrano niente. I mandanti di questi atti, sono trincerati nei loro palazzi dorati, difesi con la vita da uomini normali che fanno solo il loro lavoro. C' è violenza e violenza. Violenza fisica, violenza verbale, violenza psicologica, ignorare le istanze dei più deboli... la violenza può assumere cento forme, e più è intelligente e meno si riconosce. Possiamo dire che la violenza fisica, è più grave della violenza verbale?, possiamo dire che la violenza psicologica e meno grave della violenza della furbizia? ignorare le istanze dei più deboli e meno grave della violenza fisica?, violenza del potere e meno grave della violenza delle piazze? Come mai si trova tanto accanimento a condannare la violenza fisica?, che oltre tutto, sono casi isolati, è non si condanna con tanta veemenza la violenza psicologica?,violenza dell'indifferenza?, la violenza dell'ipocrisia?, perpetuata da molti che si considerano non violenti. Come non condannare i giornalisti, sordi alle istanze dei piu deboli, non sono anche loro dei violenti?,e peggio degli sciacalli?,che si buttano sulla preda appena compie un errore( suicidati o fai una strage vai subito in prima pagina). Come mai non c'è tanta veemenza ,nel condannare la violenza delle istituzioni, sordi alle grida dei cittadini? Come mai non si condanna con tanta veemenza la violenza per la mancanza di giustizia? Come mai non si condanna con tanta veemenza la violenza della mancanza di lavoro? Come mai non si condanna con tanta veemenza la violenza del diritto ad crescere i propri figli dignitosamente? come mai non si condanna con tanto veemenza la violenza dell'arroganza del potere? Ad ogni atto di violenza si contrappone un ulteriore atto di violenza. Non è solo condannando la violenza fisica, che si elimina il male, ma bisogna eliminare le cause che sono tutte le altre violenze compiute da uomini delle istituzioni, solo attenti alla loro incolumità personale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog