Cerca

La nemesi della lira

La nemesi della lira. Senza l’euro staremmo molto peggio, dicono gli economisti, e gli economisti sono uomini d’onore. Ma, senza saper nè leggere nè scrivere, ci sentiamo di affermare che i nostri guai cominciarono dal comandamento laico: un euro= mille lire. Quando, per un chilo di frutta che avremmo pagato mille lire, il brav’uomo del mercatino ti chiedeva con magnanimità, quasi vergognandosi di chiederti troppo poco, “solo un euro”. Molti artefici del cambio fai da te, mentre il cambio ufficiale restava inesorabilmente quello delle buste paga, adesso si disperano e talvolta chiudono. La nemesi della lira.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog