Cerca

Grazie Andreotti, Bhuu Mauro !!!

Egregio Direttore, ieri sera, a Ottoemezzo di La7, il direttore di La Repubblica, alla domanda della “rossa” Gruber, su come spiegare ai giovani chi è stato Andreotti, rispondeva, con faccia di tolla, consigliando di vedere il film di Sorrentino Il Divo (sic !): non leggere, a chi davvero lo voglia, saggi seri e fondati, ma perdere poco più di un’ora a guardare un’ opera (?) cinematografica forse artisticamente valida, ma certamente capziosa, dal tono grottesco e “sinistro” e ben lontana da ogni attendibilità storica. Il resto delle opinioni di Ezio Mauro su Andreotti non si è discostata da questo livello, tanto che al termine della trasmissione non ha gli ha riconosciuto un sia pur minimo merito politico. Andreotti, al contrario, è stato un vero statista: grazia a lui non abbiamo fatto la fine dell’Albania, della Polonia, della…come forse a Mauro sarebbe piaciuto. Andreotti, grazie !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog