Cerca

risparmiare sugli aborti

Gentile direttore, mala tempora currunt per tutte le spese sanitarie, tranne che per gli aboti Per giunta non sono spese necessarie, anzi sono anacronistiche, tenuto conto del primato italiano di denralità. Una nota di Google informa che in Italia si praticano ogni anno 130.000 aborti e che ogni aborto costa allo Stato 5.000 euro. All 'epoca dell'avvio della 194, le famministe militanti reclamavano a gran voce l'aborto gratuito. In tempo di crisi , di taglio dei costi sanitari e di aumento dei ticket, l'intervento abortivo andrebbe sottopoto a un ticket di 2.500 euro pari ametà della spesa. In tal modo il S.S.N. risparmierebbe a partità di aborti 350. milioni di euro, che servirebbero a parziale copertura della Cassa di Integrazione in deroga. Inoltre sopprimendo la completa gratuità si aiutano psicologicamente le donne orientate all'aborto a soffermarsi sulla gravità famigliare e sociale della loro decisione.. Cordiali saluti. Bruno Mardegan - Milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog