Cerca

andreotti

su Andreotti si sono dette peste e corna, ma si dovrebbe considerare che lui,profondo conoscitore dell'indole degli italiani ha gestito il potere pilotando la politica interna tra le secche delle varie correnti e quella estera destreggiandosi tra est ed ovest a seconda della convenienza del momento.Ha capito la debolezza dell'Italia e di quanto contasse e conti ancora nello scenario globale; ha capito, come nessun altro dei nostri politici,quanto poco siamo considerati. L'Italia conta solo per la posizione strategica, il resto è poesia. Cordialmente

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog