Cerca

essere o non essere

Ho un unico dubbio riguardante l'altrimenti certa condanna di Berlusconi attesa per oggi. Un dubbio squisitamente giuridico. E se la corte, nel leggere attentamente le pagine del processo, si accorgesse che condannare il Cav. in questo particolare momento significhi correre il rischio di assegnare al PDL altri dieci punti, consegnando l'agognata maggioranza sia alla Camera che al Senato nel prossimo sciagurato Governo? Confido comunque nel' imparzialità e saggezza della "Nostra", "Cara", "Amata" Magistratura (baluardo alla nostra "cara", "amata", "libertà" di cittadini impresentabili) che la porterà, certamente, a prendere la decisione più giusta: Condannare l'imputato Berlusconi Silvio alla pena di anni 5 da scontare in regime di 41 bis così da impedire qualunque sua nefasta influenza sul prossimo Governo. ...e come dice Ingroia "ci vedremo in parlamento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog