Cerca

Due parole al neo-ministro Kyenge

Gentile signora, vorrei dirle due parole sulla cittadinanza agli immigrati. Chi chiede la cittadinanza di un altro paese non lo fa perche' si sente italiano oppure inglese e via discorrendo. LO fa per pura convenienza. Provi ad informarsi. Infatti non mi risulta che ci sia la corsa a chiedere la cittadinanza del Mali o del Burkina Faso o del Congo o della Romania ecc. Se la nuova cittadinanza non portasse alcun beneficio (tipo poter viaggiare senza richiedere visti) non ci sarebbero richieste. Risponda a questa domanda. Quanti, Francesi o Tedeschi o Americani o Inglesi o Svizzeri, che vivono in Italia, chiedono la cittadinanza italiana? Mi dica, invece, da quali immigrati provengono le richieste?Diciamo la verita' ogni tanto. Grazie

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog