Cerca

sulle adozioni ...

Ho meditato, sig.ra Thérése Salemi di Capo Verde (Senegal), adottata da una famiglia italiana subito dopo la nascita e quindi .... italiana a tutti gli effetti ..., mediatore civile (sic!!) e attualmente inscritta a Giurispru-denza! Quindi, lei è una signora italiana doc negra mentre la Cecile Kyenge, sempre negra, è ... negra e basta! E se io adotto con 10 euro al mese un bambino del Senegal, mai visto e conosciuto, semplicemente ho inviato 10 euro ... Lei che STUDIA GIURISPRUDENZA in Italia perché è italiana (negra ma italiana!) perché adottata subito dopo la nascita (uno dei due era italiano bianco o erano entrambe negri??) mi sa spiegare perché lei ha il "diritto" di considerarsi italiana e la Cecile Kyenge debba essere sottoposta ad attacchi (quasi come i suoi!) da parte di quegli italiani DOCG CON TANTO DI INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA (come d'altra parte anche lei si reputa!!) perché "deve tornare in Congo"!!! Che culo! direbbe il mio amico romano nel sapere che lei è stata adottata appena dopo la nascita in Senegal, negra ma subito adottata da bianchi italiani!!! Mica è stata adottata dopo qualche anno, lei!!! Quello sì che fa la differenza! Lei, anche se negra è italiana ... la Cecile, sempre negra, si sente negra, si vede negra, ha consapevolezza di essere negra, ... deve tornare in Congo, magari tra i gorilla dove può sentirsi più a suo agio!!! Thérèse Salemi di 28 anni, mediatore civile e iscritta a Giurisprudenza, io ho meditato .... lo faccia anche lei! Le propongo un argomento di riflessione: lei, magari cattolica cristiana, o magari ebrea o fosse anche maomettana, si rifà alle tradizioni tramandate da secoli dagli appartenenti alla razza ARIANA (sic !!!!) o ... quale altra? Mi faccia sapere, io la considero semplicemente appartenente alla razza umana, quella alla quale appartengo anch'io (almeno così mi si dice), o per lei sono uno "schifoso" buonista (bianco dalla nascita, però, figlio di bianchi da sempre e non "biancheggiati" magari con trapianto di pelle"!)! In bocca al lupo (non quello nero!!!) per la sua carriera in Giurisprudenza. Au revoire!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog