Cerca

Secondo Obama la Florida è "retrograda"

Signor Direttore, il Senato della Florida ha approvato una legge che vuole tutelare quei bambini che sopravvivono all’aborto e che obbliga i medici a salvarli. Il colosso dell’aborto americano Planned Parenthood, che riceve molto denaro anche dal Governo federale, non ha bloccato il Senato della Florida che la settimana scorsa ha approvato una nuova legge contro l’infanticidio. Perchè di questo si tratta quando si lascia morire un bimbo fatto nascere prematuramente per lasciarlo morire o sopprimerlo perchè la madre ha deciso di abortirlo. Obama ha già attaccato nei suoi ultimi discorsi leggi simili, di recente approvate in Kansas e North Dakota,definendole «retrograde». Circola negli USA il reportage di Lila Rose, “Inhuman”, che ha mostrato la barbarie dell’aborto di tante cliniche americane dove i bambini sopravvissuti vengono lasciati morire. Ricordiamo che il democratico Obama lavorò, quando era parlamentare in Illinois, contro il provvedimento Hb 1129 che obbliga a prendersi cura dei bimbi prematuri che sopravvivono all’aborto, permesso in alcuni Stati anche al quinto o sesto mese. Sempre più il buon senso comune si oppone ad una simile strage moderna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog