Cerca

figli e figliastri

Caro Direttore , vorrei una sua risposta a questa mia lettera. In questi giorni ho constatato che le Poste hanno aumentato il costo del francobollo da € 0,60 a 0,70 per un aumento del 15 %. Mi chiedo Direttore : è possibile aumentare in questo periodo il costo di un servizio pubblico necessario del 15% ? Il Governo Monti ha bloccato gli aumenti degli stipendi degli statali , anzi per alcune categorie sono state cassate alcune indennità ( reperibilità, disagio e straordinario) , lo stesso dicasi per i pensionati ; ma per i servizi pubblici si possono aumentare le tariffe in modo esagerato senza che nessuno intervenga? I Magistrati in questi giorni si sono aumentati autonomamente gli stipendi del 5% + l’aumento del costo del costo della vita ( questi poveretti e morti di fame che prendono minimo € 150.000 l’anno), senza che nessun organo di Governo intervenga per bloccarli. Mi sembra di essere in una Repubblica Italiana delle “ Banane”, dove ognuno può fare quello che vuole e mi sembra che siano saltati tutte le regole ed i controlli. Per questo è bene che qualcuno intervenga e con autorità riprenda le redini di quest’Italia, altrimenti credo che il futuro sarà nerissimo e ci sarà qualche golpe all’orizonte ( i giovani non hanno lavoro e futuro e speranza).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog