Cerca

Quando le domande le faccio io

...Illustrissimo PM Ilda Boccassini, da cittadina italiana mi sento in dovere di porLe delle domande, già...a questo giro sono io che faccio domande...potrei fare anche allusioni, ma non sono avvezze a certe bassezze, io mi nutro di fatti, le supposizioni le lascio agli incapaci. Come è ben noto in Italia c'è crisi, la più grande che tutti vogliono nascondere parte proprio dalle istituzioni, quelle stesse istituzioni nelle quali volete farci credere...del resto anche Lei Illustrissimo Pm ci vuol far credere che Berlusconi ha avuto un rapporto sessuale con Ruby. A me non interessa chi consuma fuori o dentro dal matrimonio con minorenni che si travestono da donne vissute, queste cose son degne solo di chi ha fatto strada nei peggiori garage della Milano bene...a me interessa che non venga garantito un difensore a quel negro di merda che ha ucciso tre uomini perchè sentiva le voci...sapesse quante voci sento ogni giorno...è illegale anche solo ripetere ciò che mi dicono...quindi non le ascolto...a me interessa che venga trovato chi ha ucciso Yara Gambirasi, a me interessa sapere chi erano i VERI mandanti delle stragi dove sono morti Falcone e Borsellino, a me interessa sapere perché la responsabilità civile dei magistrati è sparita nonostante IL Referendum, a me interessa sapere perché all'interno delle Procure la MAFIA ha la meglio, a me interessa sapere perché le donne sono vittime e gli uomini carnefici, a me interessa sapere quanti soldi buttate via per indagini inutili e faziose basate sul niente, a me interessa sapere perché Messina Denaro è ancora libero mentre Corona è in galera, a me interessa sapere perché Misseri farà FORSE 8 anni di carcere e il poveretto che ha rubato per fame ne dovrà scontare 20…a me interessa sapere perché, visto che siete indipendenti, vi dobbiamo stipendiare noi, a me interessa sapere perché la magistratura condanna i figli di separati a vivere come appestati, a me interessa sapere perché vi sentite sopra Dio… Posso capire che le sue risposte non arriveranno mai, del resto…cosa pretendere da chi si aumenta lo stipendio alla faccia di chi muore ogni giorno ucciso dalla crisi. Ma si ricordi…il Signore…paga tutti con i suoi soldi...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog