Cerca

Il salone del libro.

L'intellighenzia radical-chic radunata a Torino spiega alle masse chi sono gli ignoranti cattivi e le soluzioni dei problemi. Alcune precisazioni su questi personaggi: a) non producono ciò che mangiano. b) non producono ciò vestono. c) non producono di ciò che vivono (case, auto, energia, poltrone, ass. sanitaria,) Aggravante finale: Se dovessero provvedere di persona a sopravvivere, con le proprie conoscenze e le proprie mani avrebbero solo due giorni di vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog