Cerca

Sito petizione pubblica.it scorretto

Egregio Direttore, Vorrei denunciare il sito petizione pubblica.it poiché avendo creato una petizione contro il “parlamentare” Cicciolina (http://www.petizionepubblica.it/?pi=P2013N40491) per aver detto bonariamente una parolaccia mi hanno di punto in bianco eliminato il testo della petizione. Già prima di questo fatto mi sono dovuto lamentare sul web poiché costoro hanno tentato di oscurare altre mie petizioni in stesso sito creandomi difficoltà con richieste di password ed altro di poco chiaro. Evidenzio questo sito di buffoni che si permettono con ipocrisia e viltà di adoperarsi in azioni e abusi sentendosi inspiegabilmente risentiti senza che l'interessato sia informato. Ossia agiscono alle spalle. Dire una parolaccia oggi giorno non fa più scalpore ma colore. C'è una seria possibilità che questo sito sia diretto da personaggi scorretti strumentalizzati politicamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog