Cerca

UE investe 5 miliardi di € per realizzare Chip, ma non in Italia

La comunità europea punta a convogliare 100 miliardi di Euro di investimenti privati attraverso l’uso di fondi pubblici per la Ricerca & Sviluppo nel settore della microelettronica. La Commissione Europea ha annunciato che mira alla produzione di Chip in modo innovativo nei centri Dresda (Germania), Eindhoven (Olanda) and Lovanio (Belgio), and Grenoble (Francia), con collegamenti a Cambridge (UK). Neelie Kroes (olandese), commissario europeo per l’Agenda Digitale ha affermato che vuole duplicare la capacità produttiva, superando gli Stati Uniti. 5 miliardi di € di fondi pubblici andranno in Ricerca & Sviluppo per stimolare il settore. E l’Italia dov’è? Tutte le potenze industriali europee partecipano all’iniziativa, solo noi siamo assenti. Tutti i piagnistei sulla disoccupazione dei laureati, sulla mancanza di Ricerca in Italia … e poi ci facciamo sfuggire occasioni come queste? Meno fiaccolate, meno celebrazioni delle ricorrenze funebri del passato (la stazione di Bologna, Moro, la strage di Capaci, la strage di via D’Amelio … quante ne abbiamo?) e più sguardo al futuro e piedi per terra!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog