Cerca

Non facciamoci illusioni

Berlusconi pensa di mettere in difficoltà il PD con la legge che elimina i contributi dello Stato ai partiti. Se l'obiettivo è affamare la bestia togliendole il sostentamento finanziario, si rassegni, perché non succederà. Intanto ha incominciato Epifani dicendo che la legge entrerà in vigore in modo graduale per non mettere in difficoltà i lavoratori dei partiti. In ogni caso i PD non avranno problemi perché come al solito si indebiteranno con le banche e poi chiederanno la ristrutturazione del debito, come hanno più volte fatto sistematicamente dal dopoguerra ad oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog